info e ordini
081/5033221
334/6753306

Le elettropompe, tipologie e utilizzi

Le elettropompe fanno parte di un mondo affascinante e variegato, proprio perché ogni modello possiede la sua specifica utilità.

Per fare degli esempi, esistono elettropompe per la pressurizzazione domestica, per irrigare giardini grandi o piccoli, per la movimentazione di acqua pulita, per il lavaggio dei veicoli, per l’approvvigionamento d’acqua, per gli impianti di riscaldamento, condizionamento, raffreddamento e circolazione, per gli impianti antincendio, per lo svuotamento di scantinati, garage, cantine o locali soggetti ad allagamento, ma anche per svuotare facilmente vasche e serbatoi, per alimentare fontane da giardino e così via.

Le tipologie di elettropompe da annoverare sono elettropompe di superficie (che possono avvalersi di motori piccoli e grandi), elettropompe sommerse (che, come suggerisce il nome stesso, sono fatte per essere immerse nella vasca o nel pozzo), elettropompe di drenaggio (che sono dei particolari tipi di elettropompe sommerse), circolatori (che altro non sono che pompe di circolazione di acqua o altri liquidi), elettropompe immerse ed elettropompe per piscina.

Si tratta di device che ci facilitano la vita, sia che se ne abbia necessità nella propria casa sia che se ne abbia necessità nei luoghi di lavoro. Pensiamo soltanto a tutti quei lavori in cui possa essere presente una piscina, come country club, alberghi o in generale strutture ricettive oppure anche piscine per allenamenti.

Aggiunto alla categoria Prodotti il 05/05/2016